Contact form
Lei dichiara di aver preso attenta  visione della Privacy Policy di B&B Italia Spa e di accettarne integralmente il contenuto. In relazione alle  seguenti singole finalità, Le chiediamo di esprimere il Suo consenso  spuntando la casella riferita a ciascuna di esse. La mancanza di flag nell’apposita casella, avrà il valore di un “non acconsento”.
SCROLL

Almora

Aggiungi alla Wishlist

Almora

Nipa Doshi & Jonathan Levien

Poltrone

Descrizione

Almora è una poltrona girevole che porta il nome della regione indiana dalla quale si gode una vista mozzafiato sull’Himalaya e secondo le parole dei suoi progettisti aspira ad essere “un rifugio dal mondo, un luogo per contemplare e leggere, dal quale ammirare magnifiche cime innevate. Protettiva come una seconda pelle, avvolgente come una soffice coperta”. Dedicata al relax, si compone di due scocche, quella della seduta appoggiata direttamente sul basamento e quella dello schienale. Entrambe ad andamento conico, sono realizzate in vetroresina. Il poggiatesta, in legno curvato in diverse finiture, ha una porzione imbottita e si inserisce nella scocca schienale apparendo allo stesso tempo lievemente staccata. Almora è’ una poltrona che si fa notare per l’equilibrata composizione dei diversi elementi, dei materiali e del rivestimento in pelle. Completa la proposta il poggiapiedi coordinato.

Indietro
Concept

“La magia e il mistero di Almora è che non si vede una vite!” raccontano Doshi Levien. I materiali che compongono la poltrona sembrano incastonati come le componenti di un gioiello. In realtà esiste un giunto meccanico nascosto che lega fra loro le due scocche coniche, una per la seduta e una per lo schienale e il terzo elemento, il poggiatesta che si inserisce nello schienale apparendone allo stesso tempo lievemente staccato.

Almora porta il nome della regione indiana dalla quale si gode una vista mozzafiato sull’Himalaya e secondo le parole dei suoi progettisti aspira ad essere “un rifugio dal mondo, un luogo per contemplare e leggere, dal quale ammirare magnifiche cime innevate. Protettiva come una seconda pelle, avvolgente come una soffice coperta”.  È un gioco sensuale tra le forme ed il mix di materiali scelti la cui sensorialità evoca il comfort perché: “quando tocchi l’oggetto devi essere immediatamente a tuo agio, deve dare l’idea di abbracciarti”, una sorta di design feeling come avviene nella vita e nelle scelte professionali dei due designer che si sono distinti nell’ultimo decennio per il loro approccio originale, che sintetizza tecnologia e artigianato, visione artistica e pluralità culturale.

Informazioni tecniche

Scocca interna sedile schienale e poggiatesta
ABS termoformato
Imbottitura scocca interna 
schiuma di poliuretano flessibile a freddo Bayfit® 
Scocca esterna sedile e schienale
vetroresina
Scocca esterna poggiatesta
pannello in multistrato di legno impiallacciato 
Fissaggio scocca a imbottitura
clip in materiale plastico
Struttura di sostegno 
alluminio
Puntali 
materiale termoplastico
Rivestimento 
pelle
Rivestimento poggiatesta (AP106A)
merinos

Configuratore

Scopri tutte le configurazioni, cambia forme e materiali.
Vedi il prodotto in tutte le sue parti.

inizia a configurare

Dimensioni e Download

Architetto o designer?

Iscriviti all'area riservata per avere accesso a 2D, 3D, Revit, immagini ispirazionali e molto altro

Colori e Finiture


Designer

Nipa Doshi & Jonathan Levien

Doshi Levien è stato fondato dai designer Nipa Doshi e Jonathan Levien, che si sono conosciuti al Royal College of Art. Lo studio londinese è rinomato a livello internazionale per il suo connubio di cultura, tecnologia, industrial design e artigianato raffinato. Nipa è cresciuta in India e ha studiato al National Institute of Design; Jonathan si è formato in ebanisteria e in disegno industriale.

Insieme lavorano alla creazione di progetti che trascendono le qualità razionali e funzionali e infondono un senso di vera bellezza interiore. La visione di Nipa è radicata nella pluralità della sua educazione e nello sguardo attento alla cultura visiva; la precisione industriale di Jonathan si combina con la sensibilità della mano di un creatore e una profonda comprensione dei materiali. Ciò che rende il loro lavoro così distintivo non è solo il loro rapporto con il colore, il materiale e la forma, ma la capacità di trasferire le idee di design all’ambito produttivo. Ciò ha permesso loro di lavorare in modo coerente in vari settori, tra cui quello dell’illuminazione e dell’arredamento.

Il duo ha realizzato opere per i principali produttori, per prestigiosi musei internazionali e istituzioni culturali. Nel 2008 Nipa e Jonathan hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento Future Legends of Design dal Cooper Hewitt National Museum of Design di New York. Sono stati invitati come relatori e hanno tenuto conferenze a livello internazionale, hanno fatto parte di importanti giurie di design e hanno insegnato al Royal College of Art. Il loro lavoro è parte della collezione permanente del Moma, del Cooper Hewitt National Museum of Design e di importanti collezioni private.

Scopri di più