Contact form
Lei dichiara di aver preso attenta  visione della Privacy Policy di B&B Italia Spa e di accettarne integralmente il contenuto. In relazione alle  seguenti singole finalità, Le chiediamo di esprimere il Suo consenso  spuntando la casella riferita a ciascuna di esse. La mancanza di flag nell’apposita casella, avrà il valore di un “non acconsento”.
SCROLL

Harbor Laidback

news 30 Aug 2021

B&B Italia presenta Harbor Laidback, l’inedita poltrona versatile ed innovativa disegnata da Naoto Fukasawa.

Harbor Laidback è l’inedita poltrona versatile ed innovativa disegnata da Naoto Fukasawa per B&B Italia.

Ritratta nella suggestiva cornice di Villa Necchi Campiglio, dimora storica milanese, dal fotografo Santi Caleca, Harbor Laidback ridefinisce il concetto di relax, in un’epoca in cui il desiderio di cambiamento coincide con la necessità di ripensare la casa.
“Per me, la poltrona Harbor Laidback è una specie di scultura, non soltanto una poltrona. Di solito scolpisco la forma partendo dal disegnare il contorno il più perfetto ed elegante possibile. Creando una linea netta, senza soluzione di continuità, quindi curvando la superficie 3D. È questo il modo in cui creo una seduta così bella. La funzione reclinabile della poltrona è molto confortevole e ha un meccanismo di qualità, sebbene non appaia come una poltrona meccanica. Quando fai rientro al porto - harbor in inglese -, alla tua dimora, hai bisogno di un momento di relax, e il tuo corpo può riposarsi su una comoda scultura. Harbor è il luogo e il momento in cui torni a casa e ti riposi.”  Così Naoto Fukasawa racconta il suo progetto.

Rivestita in pelle o in tessuto, Harbor Laidback poggia su una base girevole a quattro razze e si caratterizza per una serie di dettagli che aumentano il comfort e ne definisco l’estetica: i braccioli avvolgenti, il poggiatesta imbottito, la zip che attraversa lo schienale, i complementari pouf poggiapiedi o pouf tondo con vassoio in legno. Ma la grande novità è l’arrivo dell’inedito movimento dello schienale e del sedile. Infatti, grazie a un complesso meccanismo perfettamente nascosto nella struttura, la poltrona può inclinarsi all’indietro e ruotare su sé stessa.
Per forma e materiali, l’identità di Harbor Laidback nasce ibrida, adattabile agli ambienti di lavoro così come agli spazi puramente domestici, che oggi più che mai possono coincidere. Le proporzioni calibrate e l’altezza del piano di seduta fanno di Harbor Laidback il luogo ideale per utilizzare computer o tablet, per incontrarsi in videochiamata o per godersi un film, per concentrarsi su un report o per isolarsi con un buon libro.

Location – Villa Necchi | Fotografo – Santi Caleca