Studio Kairos

 

Giuseppe Manente, nato a Mestre (ve) nel 1947, dopo aver frequentato il corso superiore di disegno industriale di Venezia, si laurea nel 1972 in architettura a Venezia. Esercita la professione fin dal 1973 con interventi nel campo dell’edilizia civile ed industriale per istituti pubblici e privati. Abramo Mion, nato a mirano (ve) nel 1951, frequenta la facoltà di ingegneria di Padova e nel 1974 la facoltà di architettura di Venezia, occupandosi fin da allora di architettura di interni ed entrando a far parte di uno staff di progettazione in un’industria del mobile. Kairos in greco significa: punto giusto, luogo giusto, giusta misura. Nell’antica Grecia era il concetto che definiva anche il modo di operare, di progettare. Kairos era, per esempio, la scelta del punto giusto dove costruire la casa e, insieme, l’attesa del momento giusto per fare i lavori. Questa equilibrata combinazione di luogo e di tempo vuole essere riferimento in ogni loro nuovo progetto. Riconoscimenti: 1984 – premio “compasso d’oro” con il prodotto “armadio Sisamo” per B&B Italia. 1984 – premio “mobile dell’anno” conferito dalla rivista Shoner Wohnen per il prodotto “armadio Sisamo” per B&B Italia. 1987 – selezionato “compasso d’oro” con il prodotto “cucina Futura” per dada gruppo molteni. 1987 – selezionato “compasso d’oro” con il prodotto “scarpone da sci” per dolomite. 1989 – selezionato “compasso d’oro” con il prodotto “Abak” per b&b – Herman Miller. 1989 – premio Eimu milano. 1991 – premio milano office design. 1994 – selezionato “compasso d’oro” con il prodotto “Velante” per B&B Italia. 1998 – selezionato “compasso d’oro” con il prodotto “atlante” per B&B Italia. 1998 – selezionato “compasso d’oro” con il prodotto “PAB” per B&B Italia.

Condividi questo contenuto